3 luglio 2016

“Memorie”, le sculture di Daniela Capaccioli a Monticchiello.

“Memorie” / Uno dei progetti per il nostro cinquantesimo anniversario: gli allestimenti per il borgo della scultrice Daniela Capaccioli. Opera aperta, l’allestimento occuperà più luoghi del borgo, completandosi nel corso dell’estate 2016.

Nell’arte di Daniela, che riesce a comunicare al tempo stesso la concretezza volumetrica dei corpi e una loro forma astratta, distillata e trascendente, quasi fatta della stessa materia di pensieri e ricordi, sentiamo una forte consonanza con il nostro lavoro sulla memoria, sul rapporto dialettico e il sovrapporsi tra passato e presente.

Link all’evento