Taverna di Bronzone

Bronzone era un personaggio comico del primo spettacolo estivo portato in scena dal Teatro Povero nell’estate del 1967: L’eroina di Monticchiello.      
Bronzone era un uomo del popolo di modi decisi ma di valori solidi, cosí come popolari sono i piatti che si possono mangiare alla sua Taverna, che conservano la fierezza e la solidità della cucina tradizionale della Val d’Orcia.            

 La Taverna è gestita direttamente dal Teatro Povero che ne cura l’apertura a pranzo e cena in occasione di ponti, festività e durante il periodo in cui va in scena lo spettacolo estivo. La Taverna può anche essere affittata per eventi: matrimoni, battesimi, feste… Per informazioni sulle aperture e l’affitto potete contattarci presso la nostra sede: (+39) 0578 75 51 18 o info@teatropovero.it .

Menù estate 2015
Carta dei vini 2015

 

infoturistiche_7036_66 Il Granaio, punto informazione turistico, Emporio
1) Porta S. Agata (sec. XIII) – Ingresso del paese
2) Torri della cinta muraria (sec. XIII)
3) Teatrino della Compagnia ( ex Chiesa della Misericordia – sec. XVII)
4) Ex Palazzo della Commenda
5) Ex Palazzo Comunale
6) Chiesa prepositurale dei santi SS Leonardo e Cristoforo (sec. XIII)
7) Piazza S. Martino (Piazza del teatro fino al 2004)
8) Piazza della Commenda (Piazza del teatro dal 2005)
9) Cappella prepositurale di S. Lorenzo
10) Museo Te.Po.Tra.Tos
11) Cassero (sec. XIII)
12) Torre di Sortita
13) Lavatoi Pubblici
14) Chiesa di S.Rocco (sec. XIII)
15) Sala Aldo Nisi
16) Taverna di Bronzone

opuscolo italiano corretto.cdr