THE CO-OPERATIVE OF THE POOR THEATRE OF MONTICCHIELLO

To mount a simple theatre show, it might be enough just to assemble a committee, a group of people who meet more or less informally, and get themselves organized.  An ordinary amateur drama group.  But since 1980, the Teatro Povero has attempted to give its activities more breadth: in fact in May of that year a formal co-operative was established in the village—The People’s Company of the Poor Th…

Featured news

TradizioNatale a Monticchiello

Dal 29 dicembre al 7 gennaio, immergetevi nell’atmosfera incantata del nostro borgo. Gustate le prelibatezze locali presso gli stand enogastronomici aperti tutti i giorni dalle...

Facebook

On air

Used for the like, share, comment, and reaction icons

Stasera e domani andrà in scena "Giardini d'infanzia", lo spettacolo degli amici di Hospites Teatro, una compagnia formata da giovani provenienti da varie regioni d’Italia e del mondo.
Due repliche, al nostro Teatrino Andrea Cresti: sabato 11 alle 21:30; domenica 12 alle 18:00; entrambe a ingresso libero 🎭
'Esiste un luogo magico, un Eden lontano, mitico e incorrotto, dove lə bambinə si rifugiano per crescere. È un luogo accogliente, fatto per giocare, ridere, litigare, farsi male, imparare a conoscersi. Eppure, lə bambinə non soltanto crescono, ma vengono cresciutə dal luogo: è l'insieme delle storie, dei racconti e dei canti delle loro origini a porre le fondamenta dellə adultə che saranno.
Il Giardino d'Infanzia coltiva ciascun frutto fin dal suo primo germoglio. Ma quanto a lungo restano genuini i frutti dell'infanzia?'
... See MoreSee Less

Stasera e domani andrà in scena Giardini dinfanzia, lo spettacolo degli amici di Hospites Teatro, una compagnia formata da giovani provenienti da varie regioni d’Italia e del mondo. 
Due repliche, al nostro Teatrino Andrea Cresti: sabato 11 alle 21:30; domenica 12 alle 18:00; entrambe a ingresso libero 🎭
Esiste un luogo magico, un Eden lontano, mitico e incorrotto, dove lə bambinə si rifugiano per crescere. È un luogo accogliente, fatto per giocare, ridere, litigare, farsi male, imparare a conoscersi. Eppure, lə bambinə non soltanto crescono, ma vengono cresciutə dal luogo: è linsieme delle storie, dei racconti e dei canti delle loro origini a porre le fondamenta dellə adultə che saranno.
Il Giardino dInfanzia coltiva ciascun frutto fin dal suo primo germoglio. Ma quanto a lungo restano genuini i frutti dellinfanzia?

Esattamente 80 anni fa, il 6 aprile 1944, si svolgeva la "battaglia di Monticchiello": un piccolo gruppo di partigiani, aiutati dalla popolazione del borgo, ottenne una grande vittoria lottando per quasi un'intera giornata contro reparti di militi fascisti venuti da Siena per annientare la Resistenza in Val d'Orcia.
Rispetto a questo evento, uno dei compiti del Teatro Povero è sempre stato anche quello di 'lavorare sulla memoria'; e oramai, a ottant'anni di distanza, di lavorare sulla 'memoria della memoria', portando a generazioni lontane dai fatti "il ricordo di chi ricordò".
Oggi, dunque, per l'occasione, rendiamo pubblica la registrazione del nostro ultimo lavoro sullo spettacolo che realizzammo per la prima volta nel 1969, per il venticinquennale della battaglia; questo che segue è un reading di quello spettacolo, realizzato per costruire assieme ai 'giovani adulti' della nostra compagnia una doppia memoria: quella della battaglia e quella del teatro.

CREDIT RIPRESE VIDEO:
La ripresa di questa replica è stata eseguita a Montepulciano, su invito della Biblioteca Comunale e Archivio Storico "Piero Calamandrei" Montepulciano, il 15 ottobre 2022, in occasione di una giornata di studi dedicata a uno dei capi della formazione partigiana di Monticchiello, Lidio Bozzini, capitan Ciclone.
Il recital si è svolto a Palazzo del Capitano, in Piazza Grande.
Riprese a cura di Francesco Paterni - Lighting Multimedia.
... See MoreSee Less

Video image

0 CommentsComment on Facebook

𝐋𝐚 𝐛𝐚𝐭𝐭𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐌𝐨𝐧𝐭𝐢𝐜𝐜𝐡𝐢𝐞𝐥𝐥𝐨... Ricorre quest'anno l'80° anniversario. La nascita del nostro stare insieme è fortemente legata a questo episodio, sul quale creammo in piazza, per la prima volta nel 1969, lo spettacolo "Quel 6 aprile del '44". Un avvenimento fondativo e identitario, orgoglio della nostra comunità, una vittoria dello spirito di libertà e democrazia che animò la Resistenza, portando all'Italia la nostra Repubblica, anziché la dittatura e l'oppressione.
Vi aspettiamo in piazza, dunque, a Monticchiello, domenica 7 aprile, per festeggiare assieme questo importante anniversario! 🌹𝟖𝟎° 𝐚𝐧𝐧𝐢𝐯𝐞𝐫𝐬𝐚𝐫𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐁𝐀𝐓𝐓𝐀𝐆𝐋𝐈𝐀 𝐃𝐈 𝐌𝐎𝐍𝐓𝐈𝐂𝐂𝐇𝐈𝐄𝐋𝐋𝐎
𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟕 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟒
6 𝑎𝑝𝑟𝑖𝑙𝑒 1944. Una formazione partigiana di stanza a Monticchiello, circa settanta giovani combattenti, si scontra militarmente con un gruppo ben piú numeroso, composto da legionari fascisti, reparti dell’esercito, membri della Guardia Nazionale Repubblicana: complessivamente circa 180 uomini: esperti, ben armati e organizzati, guidati dai vertici militari e amministrativi del fascio di Siena... Ma nonostante questa sproporzione di forze, saranno i partigiani ad ottenere una vittoria schiacciante.

𝐏𝐞𝐫 𝐧𝐨𝐧 𝐝𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢𝐜𝐚𝐫𝐞, 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟕 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 𝐚 𝐌𝐨𝐧𝐭𝐢𝐜𝐜𝐡𝐢𝐞𝐥𝐥𝐨, 𝐥𝐚 𝐜𝐞𝐫𝐢𝐦𝐨𝐧𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥'𝟖𝟎° 𝐚𝐧𝐧𝐢𝐯𝐞𝐫𝐬𝐚𝐫𝐢𝐨.

𝐏𝐑𝐎𝐆𝐑𝐀𝐌𝐌𝐀
𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟎:𝟎𝟎, messa in onore dei martiri partigiani;
𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟏:𝟎𝟎, omaggio ai cippi dei partigiani caduti;
𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟔:𝟑𝟎, 𝐂𝐎𝐌𝐌𝐄𝐌𝐎𝐑𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐁𝐀𝐓𝐓𝐀𝐆𝐋𝐈𝐀: corteo per le vie del paese con la Banda di Monticchiello, interventi ufficiali in piazza (Manolo Garosi, Sindaco di Pienza; Pietro Clemente, Presidente dell'Istituto Storico della Resistenza Senese; Arturo Vignai, presidente onorario del Teatro Povero di Monticchiello).
𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟖:𝟏𝟓, proiezione documentario GUERRA IN VAL D'ORCIA, regia di Nino Criscenti;
𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟎:𝟎𝟎, banchetto partigiano, cibo e bevande.

Anpi Provinciale Siena
Comune della Citta' di Pienza
Associazione Nazionale Partigiani d'Italia - ANPI
... See MoreSee Less

𝐋𝐚 𝐛𝐚𝐭𝐭𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐌𝐨𝐧𝐭𝐢𝐜𝐜𝐡𝐢𝐞𝐥𝐥𝐨... Ricorre questanno l80° anniversario. La nascita del nostro stare insieme è fortemente legata a questo episodio, sul quale creammo in piazza, per la prima volta nel 1969, lo spettacolo Quel 6 aprile del 44. Un avvenimento fondativo e identitario, orgoglio della nostra comunità, una vittoria dello spirito di libertà e democrazia che animò la Resistenza, portando allItalia la nostra Repubblica, anziché la dittatura e loppressione.
Vi aspettiamo in piazza, dunque, a Monticchiello, domenica 7 aprile, per festeggiare assieme questo importante anniversario! 🌹

E per i bambini? Certo, ci siamo anche quest'anno! ...Il Teatro è un gioco bellissimo per crescere, a Monticchiello ci abbiamo sempre creduto. E se i bimbi e le bimbe della nostra comunità hanno sempre la possibilità di partecipare ai nostri spettacoli (li vedrete anche in quello che debutterà tra due giorni 😊), è giusto che ci siano anche momenti riservati solo a loro! A grande richiesta, ecco infatti che tornano i nostri "LABORATORI TEATRALI GRATUITI IN COMODE RATE FESTIVE!", in collaborazione con i Macchiati, i nostri amati Alessandro e Irene, con cui da anni collaboriamo per le attività con i più piccoli. Quest'anno, dunque, tre appuntamenti + uno spettacolo!

☝️FASE UNO! ...il 3 e il 4 gennaio;
✌️FASE DUE! ...il 29 e 30 marzo;
👌FASE TRE! ...il 21 e 22 giugno;
🚀 SPETTACOLO! ...il 23 giugno!

Il titolo di quest'anno sarà "Cartoline dalla Luna"... E se vi viene in mente che abbia a che vedere con il nostro spettacolo della scorsa estate, beh, ci avete azzeccato! 😉

ℹ️ Per informazioni e adesioni:
📞cellulare: 340 42 43 440
📧email: info@teatropovero.it
... See MoreSee Less

𝐋𝐔𝐌𝐈 𝐞 𝐅𝐨̀𝐋𝐄 - Anche quest'anno, un regalo del Teatro Povero al suo pubblico a fine anno 😊: 𝐮𝐧𝐚 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐝𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞, a ingresso libero, per sei repliche!
Una tradizione, quella degli spettacoli invernali, che ha visto nascere la nostra compagnia: prima ancora degli autodrammi in piazza, è dal 1965 che la comunità di Monticchiello si riunisce, d'inverno, in una dimensione intima e molto diversa da quella estiva.

Saremo in scena al Teatrino Andrea Cresti, nel cuore di Monticchiello, per sei date; e come da tradizione per l'inverno, a ingresso libero:

📍 venerdì 29 dicembre, ore 21:30;
📍 sabato 30 dicembre gennaio, ore 21:30;
📍 mercoledì 3 gennaio, ore 21:30;
📍 giovedì 4 gennaio, ore 21:30
📍 sabato 6 gennaio, ore 21:30
📍 domenica 7 gennaio, ore 17:30.

Le porte del teatrino apriranno mezz'ora prima dell'inizio previsto, non c'è prenotazione.
... See MoreSee Less

𝐋𝐔𝐌𝐈 𝐞 𝐅𝐨̀𝐋𝐄 - Anche questanno, un regalo del Teatro Povero al suo pubblico a fine anno 😊: 𝐮𝐧𝐚 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐝𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞, a ingresso libero, per sei repliche! 
Una tradizione, quella degli spettacoli invernali, che ha visto nascere la nostra compagnia: prima ancora degli autodrammi in piazza, è dal 1965 che la comunità di Monticchiello si riunisce, dinverno, in una dimensione intima e molto diversa da quella estiva. 
Saremo in scena al Teatrino Andrea Cresti, nel cuore di Monticchiello, per sei date; e come da tradizione per linverno, a ingresso libero:
📍 venerdì 29 dicembre, ore 21:30;
📍 sabato 30 dicembre gennaio, ore 21:30;
📍 mercoledì 3 gennaio, ore 21:30;
📍 giovedì 4 gennaio, ore 21:30
📍 sabato 6 gennaio, ore 21:30
📍 domenica 7 gennaio, ore 17:30.
Le porte del teatrino apriranno mezzora prima dellinizio previsto, non cè prenotazione.
Mostra ancora
Contacts – How to get

Contact information

Tel/Fax (+39) 0578 755118
Email:  info@teatropovero.it
Piazza Nuova 1, 53026 Monticchiello (Pienza), Italy

To find us:

From Florence: A1 motorway Florence-Rome; exit no. 28 for Valdichiana.
Follow signs to Montepulciano.  Once through this town, continue in the direction of  Chianciano Terme.  After 2 km, there is a turning right (Villa Bianca junction) with a signpost to Monticchiello.
The distance is then around 8 km, including a sharp curved descent in front of the village. 

From Rome: A1 motorway Rome-Florence(-Milan); exit no. 29 for Chiusi-Chianciano Terme.
Drive through Chianciano, and then follow signs to Montepulciano.  1.5 km after the village of Sant’Albino, there is a turning left (Villa Bianca junction) with a signpost to Monticchiello.
The distance is then around 8 km, including a sharp curved descent in front of the village.

    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre news.