Spettacoli invernali

Il Teatro Povero è conosciuto soprattutto per la particolarità dei suoi spettacoli estivi. È il cosiddetto ‘autodramma’ «ideato, scritto e realizzato» dalla gente del borgo e dalla compagnia, in scena tra luglio e agosto su una delle piazze del paese.       

Ancora piú antica di quella estiva, però, è la tradizione degli spettacoli invernali: datata 1965, con opere a volte di repertorio e a volte scritte per l’occasione, la compagnia offre cosí al suo pubblico un regalo di Natale ed augura buone feste. Oltre a prendersi la possibilità di cesellare e sperimentare, nonché di riappropriarsi di una dimensione piú intima e – perché no? divertita – del fare teatro.

Il Teatrino della Compagnia, una chiesetta sconsacrata proprio nel circuito centrale del borgo, ospita la rassegna teatrale invernale.